+393206183780 - info@eosrooms.com

Ci trovi su

Visita guidata a Porto Flavia – Masua

Porto Flavia – Masua, insieme a Pan di Zucchero, rappresenta senza dubbio una delle attrattive maggiori nei dintorni di Iglesias. Ci troviamo sulle coste orientali dell’isola, in una zona selvaggia e incontaminata, al riparo dal turismo di massa e dalle grandi navi da crociera che battono altre località sarde.

 

La spiaggia di riferimento per visitare questa attrattiva si chiama Masua, nome condiviso con la vicina miniera da cui un tempo si estraevano i tesori del sottosuolo. Piombo, argento e altri minerali preziosi erano ricercati fin dall’antichità e hanno continuato a essere oggetto di scavi e attività commerciali fino a qualche decennio fa. Sebbene gran parte della Sardegna sia stata protagonista per lungo tempo di queste indagini, Porto Flavia ha giocato un ruolo di primo piano nella storia mineraria della nostra bella regione.

 

E il motivo non è da attribuire soltanto alla ricchezza del suolo. A rendere unico Porto Flavia sono il paesaggio circostante, ma soprattutto la tecnologia che qui venne sviluppata dall’ingegner Vecelli. Si trattò di una delle opere più ardite dell’epoca, per merito della quale il materiale estratto veniva trasportato lungo appositi nastri sui piroscafi in attesa sotto l’imboccatura di scarico.

Un volume di materiale enorme, che giustificò la realizzazione di ben 9 silos capaci di contenere fino a 10.000 tonnellate fra detriti e minerali. Un sito di archeologia industriale, dunque, fra i più innovativi del secolo scorso, oggi aperto ai turisti che possono visitarlo insieme al vicino Museo delle Macchine da Miniera.

Come organizzare una gita a Porto Flavia e dintorni?

IGEA Spa è la società di riferimento per l’organizzazione di visite guidate a Porto Flavia – Masua. Il numero da contattare è questo +390781491404, in alternativa ti consiglio di scrivere un’email a segr.pre@igeaspa.it.

Per quanto riguarda Pan di Zucchero, il bizzarro scoglio a forma di panettone emerge dal mare proprio di fronte al sito di Porto Flavia. Per vederlo si percorre la galleria di 600 metri circa che attraversa la montagna e si sbuca in una sorta di terrazza a strapiombo sul mare. Una vista incredibile per un’uscita tutt’altro che tecnica che mi sento di raccomandare a chiunque, viaggiatori solitari in cerca di avventura, famiglie con bambini o gruppi di amici.

Grazie alla collaborazione con Warung boat tours, è possibile organizzare una gita in Gommone e scoprire così porto Flavia e pan di zucchero dal mare. Per  informazioni e dettagli clicca qui

Questa è solo una delle tante meraviglie di Iglesias, non ti resta che programmare il tuo viaggio e venire a trovarci. Ti aspettiamo!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *